Home Cultura Fascino senza tempo. Il treno a vapore raddoppia, edizione primaverile da Pisa...

Fascino senza tempo. Il treno a vapore raddoppia, edizione primaverile da Pisa a Saline

1137
0
SHARE

Raddoppia l’appuntamento con il treno a vapore a Volterra. L’evento ”Alla scoperta della città di vento e di macigno” è in programma domenica 15 aprile con partenza da Pisa, Livorno e Cecina e arrivo a Saline di Volterra per poi proseguire in pullman in direzione di Volterra.

Antica Querciolaia Marzo-Aprile 2018

Il sindaco: «Dopo il successo dell’edizione autunnale, ecco quella primaverile» «Dopo il tutto esaurito di novembre con l’arrivo di 567 persone a Saline, l’amministrazione ha pensato di fare anche un’edizione primaverile – spiega il sindaco di Volterra Marco Buselli – , che potesse approdare a Volterra. Ogni anno ci sarà quindi un’edizione autunnale dedicata a Saline di Volterra e alla Salina, mentre l’edizione primaverile partirà da Pisa per arrivare a Volterra. Anche il Comune di Pisa e l’Altair Chimica di Saline di Volterra aderiranno al progetto diventando partners e dando un contributo all’operazione».

Il programma prevede partenza (ore 8) da Pisa centrale, (ore 9,10) da Livorno Centrale e arrivo (ore 10) a Cecina da dove il treno ripartirà per arrivare a Saline alle ore 11.  All’arrivo alla stazione di Saline di Volterra i viaggiatori del treno proseguiranno con i pullman riservati in direzione della città di Volterra. Nella città etrusca i partecipanti avranno l’occasione di effettuare una visita individuale con possibilità di prenotare il pranzo in un ristorante, oppure di partecipare a una visita guidata (dalle 12 alle 13 e dalle 14-15) al costo di 4 euro per persona (da richiedere all’atto della prenotazione). Alle ore 16,15 è in programma  il rientro con i pullman per riprendere il treno a Saline di Volterra. L’arrivo a Cecina è previsto per le ore 17,25, a Livorno per le 18,30 e a Pisa per le 19,10. Il costo del viaggio con il treno storico e il pullman di collegamento: adulti da Pisa e Livorno: 50 euro; da Cecina 40 euro. Bambini fino a 10 anni 10 euro (senza diritto di posto a sedere – 1 per adulto); se richiesto posto assegnato: da Pisa e Livorno 30 euro; da Cecina  25 euro.