Home Cronaca Parcheggio con gaffe. Firenze, il sindaco Nardella si scusa per auto lasciata...

Parcheggio con gaffe. Firenze, il sindaco Nardella si scusa per auto lasciata davanti a scivolo disabili

256
0
SHARE

«Ho lasciato l’auto parcheggiata in quel punto solo per pochi istanti ma ho sbagliato e voglio scusarmi con tutti». Così il sindaco Dario Nardella, dopo che l’ex consigliere provinciale di centrodestra, Guido Sensi, aveva diffuso nel pomeriggio di ieri, attraverso i social, uno scatto, ricevuto a suo dire da un cittadino, dell’auto del primo amministratore di Firenze, in corrispondenza dello scivolo dei disabili in via Paolo Sarpi, nei pressi del centro storico della città. «Se fosse lui – ha scritto sulla sua bacheca Facebook, Guido Sensi, allegando la foto – grande figura di m…». L’autovettura di Nardella, come si evince dallo scatto fotografico, si trovava non solo nel passaggio pedonale che consente ai disabili di attraversare la strada, ma anche con le ruote al di sopra delle normali strisce pedonali.