Home Cronaca Rabbia violenta. Danneggia bancomat che non gli restituisce la carta, arrestato

Rabbia violenta. Danneggia bancomat che non gli restituisce la carta, arrestato

140
0
SHARE

Ha danneggiato un bancomat delle poste, frantumando lo schermo coi pugni e staccando alcune parti in metallo, poiché l’apparecchio gli aveva trattenuto la tessera dopo che per tre volte aveva sbagliato a digitare il pin. E’ successo ieri a Bagno a Ripoli (Firenze).

Minaccia di dar fuoco all’ufficio L’uomo, un 32enne albanese residente in provincia di Siena, all’arrivo dei Carabinieri ha anche minacciato di dar fuoco all’ufficio postale. Per lui è scattato l’arresto con le accuse di danneggiamento e minacce aggravate.