Home Cronaca Asilo violento. Pistoia, educatrice ai domiciliari per minacce e spintoni a bambini...

Asilo violento. Pistoia, educatrice ai domiciliari per minacce e spintoni a bambini di 3 e 4 anni

204
0
SHARE

Ancora una storia di maltrattamenti in una scuola dell’infanzia in Toscana. Dopo l’episodio di Grosseto di qualche giorno fa, oggi a Pistoia un’educatrice è stata posta agli arresti domiciliari per condotte «violente e minacciose» nei confronti di alcuni bambini di tre e quattro anni.

Antica Querciolaia Marzo-Aprile 2018

Inchiesta partita dopo esposto di una mamma L’ordinanza è stata disposta in base a indagini dei Carabinieri coordinati dal Pm Claudio Curreli, svolte anche con videoriprese all’interno della stessa scuola. I fatti contestati risalirebbero agli anni scolatici 2016-2017 e 2017-2018. Gli accertamenti avrebbero documentato una dozzina di episodi dove sarebbero evidenti minacce, ingiurie, strattonamenti e spintoni nei confronti dei bambini affidati alla donna. A far partire l’inchiesta un esposto presentato a febbraio scorso dalla mamma di uno dei bambini che frequentano la scuola.