Pubblicato Friday 17 February 2017

Strade sicure. 10 mln per sud della Toscana. Via alle gare per Siena-Firenze, Due Mari e Bettolle-Perugia


Dieci milioni di euro per la manutenzione delle strade. L’Anas rende noto che oggi è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale tre bandi di gara per l’affidamento di lavori di manutenzione straordinaria di strade nelle province di Firenze, Siena e Arezzo. In pratica si tratta del raccordo autostradale Bettolle-Perugia, in provincia di Arezzo,della superstrada Firenze -Siena, e della Siena Bettolle. Tre arterie fondamentali per il traffico nell’area sud della Toscana.

chiusura-stradaSicurezza viadotti per Bettolle-Perugia In provincia di Arezzo saranno eseguiti interventi per l’innalzamento del livello di sicurezza di quattro viadotti, per un valore complessivo di 3,3 milioni di euro, con l’installazione di nuove barriere laterali di sicurezza (compreso il rifacimento dei cordoli laterali) la sostituzione dei giunti di dilatazione e il rifacimento della pavimentazione, oltre all’impermeabilizzazione degli impalcati e alla regimentazione delle acque. L’appalto sarà aggiudicato secondo con il criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa. Le offerte devono essere consegnate entro le 12:00 di mercoledì 08 marzo.

Siena – Firenze, proseguono lavori L’appalto avente ad oggetto il raccordo autostradale Siena-Firenze prevede lavori di manutenzione straordinaria per il risanamento della pavimentazione con realizzazione asfalto drenante in vari tratti compresi tra Poggibonsi (Si) e Firenze, in entrambe le carreggiate, per un importo complessivo di 3,55 milioni di euro. Gli interventi rientrano nel piano di manutenzione straordinaria della direttrice Siena-Firenze, sulla quale Anas ha attivato investimenti per 30 milioni di euro tra lavori in corso e di prossimo avvio. In questo caso le offerte devono essere consegnate entro le 12:00 del 13 marzo.

Siena-Bettolle, risanamento fondo Infine, il terzo appalto riguarda la strada statale 715 “Siena-Bettolle”, in provincia di Siena, dove saranno eseguiti i lavori di manutenzione straordinaria per il risanamento della pavimentazione con realizzazione asfalto drenante in vari tratti tra Rigomagno (Sinalunga) e Rapolano Terme in entrambe le carreggiate, per un valore complessivo di 3,5 milioni di euro. Le offerte sono ammesse sino al 15 marzo.

 

 

Inserisci un commento