Home News on the road Contenitore di esperienze. Ospedale di Siena, per i bambini della scuola in...

Contenitore di esperienze. Ospedale di Siena, per i bambini della scuola in dono “Il Mobile delle Scoperte”

52
0
SHARE
Terme Antica Querciolaia primavera 2017 970×90

IMG_4057bis“Il Mobile delle Scoperte”, un contenitore di esperienze, stimoli e attività per accompagnare docenti e alunni in un percorso didattico alla scoperta del corpo umano, attraverso i principi della medicina narrativa. E’ il dono che la Fondazione Angelini ha fatto alla scuola primaria presente all’interno dell’Azienda Ospedaliera Universitaria Senese, situata al quarto lotto, piano 4/s.

«Importante dare continuità al percorso scolastico» Il Mobile delle Scoperte è un originale contenitore in legno dipinto a mano dall’artista Silvia Zacchello e realizzato appositamente per il progetto La Scuola Angelini. Al suo interno, gli studenti hanno a disposizione schede didattiche operative, materiali ed exhibit per conoscere il corpo umano divertendosi in maniera interattiva. «Siamo davvero contenti – afferma il professor Salvatore Grosso, direttore UOC Pediatria del policlinico Santa Maria alle Scotte – di essere tra i beneficiari di questo bel progetto. Sappiamo bene quanto sia importante permettere a bambini e ragazzi, ricoverati o in day hospital, di dare continuità al percorso scolastico. Progetti come La Scuola Agnelini danno la possibilità di arricchire il programma con strumenti didattici validi che consentono di imparare divertendosi».

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here