Home News on the road Tribunale blindato. Crac Banca Etruria, giornalisti e risparmiatori tenuti a distanza

Tribunale blindato. Crac Banca Etruria, giornalisti e risparmiatori tenuti a distanza

126
0
SHARE

Giornalisti nuovamente tenuti a distanza dal Tribunale di Arezzo dove si sta svolgendo l’udienza preliminare sul crac Etruria. Era già successo lo scorso 12 ottobre. I giornalisti, così come i risparmiatori presenti fuori dal Palazzo di giustizia non vengono fatti avvicinare all’area esterna di pertinenza dell’edificio, protetto da un cordone di protezione di Polizia e Carabinieri. In occasione della scorsa udienza a condannare il «confinamento» dei giornalisti erano stati Ordine dei Giornalisti della Toscana e Ast ad intervenire.