Home Spettacoli Gioia. Livia Gionfrida porta in scena le storie degli ultimi

Gioia. Livia Gionfrida porta in scena le storie degli ultimi

836
0
SHARE

Uno spettacolo nato da una lunga esperienza di teatro in carcere, una storia d’amore senza tempo, tra una madre e un figlio difficile, una “testa di legno” che intraprende la cattiva strada e alla fine si lancia nella Grande Impresa che lo condurrà tra le braccia di un ingiusto e paradossale destino. Sabato 9 febbraio Livia Gionfrida porta al Teatro delle Donne di Calenzano (Firenze – ore 21) “Gioia”, di cui è interprete e autrice. Con questo spettacolo Livia Gionfrida si è aggiudicata il premio dell’Associazione Nazionale Critici di Teatro 2018, tra i maggiori riconoscimenti del settore.

Lo spettacolo Dialetto siciliano e animazioni video si alimentano di suggestioni letterarie, simboli provenienti dall’immaginario religioso, fatti di cronaca e interviste realizzate in carcere. Ne viene fuori una singolare drammaturgia originale, sospesa tra fiaba e realtà, che ha per protagonisti gli ultimi, i calpestati.