Home San Gimignano Urp, addio all’ufficio di Baccanella. Il servizio si trasferirà a metà 2019...

Urp, addio all’ufficio di Baccanella. Il servizio si trasferirà a metà 2019 all’ex Consorzio Agrario

753
0
SHARE

Approvato dalla Giunta Comunale il progetto di ristrutturazione della Palazzina dell’ex Consorzio Agrario e di allestimento, al piano terra, del nuovo ufficio comunale Urp, in sostituzione di quello ubicato accanto alla Coop di Baccanella.

Fiora Sport 970×90

«L’Urp in località Baccanella è stato il primo ufficio comunale ad uscire dal centro storico per andare incontro alle esigenze di maggiore facilità d’uso dei cittadini – dichiara il sindaco di San Gimignano Giacomo Bassi – l’enorme successo riscosso da questa decisione, a distanza di alcuni anni, ci ha indotto ad individuare una soluzione migliore e più ampia per dare ai sangimignanesi un servizio ancora più completo ed efficiente. L’acquisizione poi dell’ex Consorzio Agrario, rispondeva proprio a questa esigenza: riuscire a delocalizzare alcuni servizi comunali rendendoli di più facile accessibilità per i sangimignanesi pur rimanendo agganciati in prossimità al centro storico».

Il nuovo Urp avrà spazi più ampi, una saletta di attesa, l’aumento postazioni di lavoro e di elementi di tutela della privacy, i servizi igienici per il pubblico, la totale accessibilità per disabili, alcuni pannelli informativi, delle nuove attrezzature informatiche. Il valore dell’intervento assomma a circa 190.000 euro, totalmente finanziato dal bilancio comunale. Nei giorni scorsi è stata bandita la gara di appalto e si prevede, al netto di imprevisti, che la nuova sede dell’Urp sarà aperta intorno alla metà del prossimo anno. In un secondo momento, al primo piano della stessa palazzina, saranno allestiti altri uffici comunali di minore relazione con il pubblico.