Home Cultura Balagan Cafè. Viaggio nel mondo ebraico sudamericano con il libro di Laura...

Balagan Cafè. Viaggio nel mondo ebraico sudamericano con il libro di Laura Forti e la musica di Lee Colbert

213
0
SHARE
La sinagoga di Firenze

Saranno “Sogni di giustizia; sogni di libertà” tra letteratura e musica in un viaggio nel mondo ebraico sudamericano ad animare il nuovo appuntamento del “Balagan Cafè” giovedì 11 luglio in Sinagoga a Firenze (Via Farini, 6).

Il nuovo libro di Laura Forti La serata, a ingresso libero, sarà caratterizzata dalla presentazione del nuovo libro della drammaturga e scrittrice fiorentina Laura Forti dal titolo “L’Acrobata” edito da Giuntina (ore 20,30). A presentare il volume la giornalista Maria Cristina Carratù. Una storia familiare che attraversa tre continenti dalla Russia Bianca di fine Ottocento all’Italia del fascismo, dalle leggi razziali alla fuga in Cile, dall’impegno politico per Salvador Allende al dramma della dittatura di Pinochet. “L’Acrobata” è la storia di un padre raccontata ad un figlio che non lo ha mai conosciuto, la storia di Pepo, José Valenzuela Levi conosciuto col nome di battaglia di Ernesto (in onore del Che).

Lee Colbert in concerto A seguire una delle voci più affascinanti della canzone ebraica, Lee Colbert, nello spettacolo “Yiddish Tango” (un viaggio fra Sud America e Yiddishkeit). Riunendo nella sua persona l’identità ebraica e quella sudamericana, Lee Colbert, insieme al suo fidato pianista Paolo Cintio, accompagna il pubblico in un itinerario che include tanghi argentini classici, tanghi in Yiddish composti a Buenos Aires, un tango di Kurt Weill, Yiddish Songs d’autore e un omaggio alla grande poetessa e musicista cilena Violeta Parra. Un ritratto di esilio e di repressione ma anche di speranza, colorato da personaggi topici e indimenticabili, di luoghi e di sogni.

L’Apericena Come da tradizione a precedere la presentazione del libro e il concerto, l’Apericena a base di delizie del mondo ebraico cucinate e narrate da Michele Hagen e dallo chef Jean Michel Carasso, questa sera a tema sudamericano (ore 19,30 – offerta consigliata 10 euro). Il Balagan Cafè, organizzato dalla Comunità Ebraica di Firenze in collaborazione con il Comune di Firenze nell’ambito del calendario dell’Estate Fiorentina e con il contributo della Regione Toscana, è in programma nei giardini della Sinagoga fino al 18 luglio e il 5 e 22 settembre. Il tema scelto per  questa edizione è “Il Sogno”. Durante le serate del Balagan Cafè sarà possibile visitare la Sinagoga alle ore 20,45 (costo biglietto ridotto 6,50 euro).

Programma completo e info su www.balagancafe.it www.firenzebraica.it www.jewishtuscany.it Informazioni e prenotazioni sinagoga.firenze@coopculture.it, 055 2346654 o 055 2466089.  Seguici su Facebook alla pagina “Balagan Cafè”.