Home Cultura Beat fa boom. Successo di pubblico al Parco di Serravalle per il...

Beat fa boom. Successo di pubblico al Parco di Serravalle per il suo festival musicale

228
0
SHARE
Empoli 31 agosto 2019 Beat festival terzo giorno

Una tre giorni da ricordare che resterà nella storia di Beat. Ma è solo l’inizio perché ora, il parco di Serravalle a Empoli si prepara al gran finale. La prima parte della quinta edizione del Beat festival si è chiusa con un grande successo di pubblico. I primi 3 giorni all’insegna della grande musica del buon cibo e del divertimento hanno visto il parco di Serravalle visitato da oltre 65mila presenze. Il primo slot del Festival si chiude oltre ogni più rosea aspettativa. Il parco di Serravalle si è trasformato ancora una volta nella capitale del divertimento estivo per tutte le età. Già dal tardo pomeriggio di venerdì si è registrato un grande afflusso di pubblico con tantissime persone che hanno popolato l’area food e quella dei birrifici. Che si sono fermate ad applaudire le esibizioni degli atleti nell’area sport, che si sono scatenate nella Jump Rock Arena. Una festa che ha avuto il suo culmine col concertone che ha visto come protagonista la musica italiana d’autore con Fulminacci, Clavdio e i Legno. Nei numeri il miglior venerdì di tutte le 5 edizioni del Beat.

Concerti da tutto esaurito Anche la giornata di sabato non ha deluso le aspettative e come sempre è stata quella che ha visto l’afflusso maggiore di persone. Tutte le aree hanno fatto registrare un vero e proprio sold out, prima dello strepitoso dj set di Bloody Beetroots che ha fatto ballare e scatenare tutto il Main Stage. La ciliegina sulla torta è stata però la serata di ieri, domenica. Il concerto di Franco 126 ha fatto registrare un pienone e ha trascinato una serata domenicale che ha avuto i numeri migliori di queste 5 edizioni. Già dal pomeriggio il parco è stato pacificamente invaso da famiglie e giovani che hanno vissuto a pieno l’atmosfera Beat. Passeggiando per il Wonderful market, visitando l’area sport, gustando street food e bevendo birre artigianali.

Ma non finisce qui Già, perché dopo una pausa di pochi giorni il Beat festival è pronto a tornare. Beat riparte giovedì dalle 17 in poi con tutte le aree in funzione. Dallo sport, allo street food fino ai birrifici artigianali. Quella di giovedì sarà anche la grande serata dell’attesissimo concerto dei Fast Animals and Slow Kids. La band perugina torna al Beat da grande protagonista con una serata ad ingresso gratuito che sarà aperta dai Bonsai Bonsai e dai Rovere . Venerdì poi ultima giornata di festival con la  grande festa finale: il concerto de La Rappresentante di lista e il dj set di Ivreatronic. Per chiudere in bellezza questa quinta edizione.