Home Cultura Because the Night. Da Lucio Dalla a Bruce Springsteen, i grandi concerti...

Because the Night. Da Lucio Dalla a Bruce Springsteen, i grandi concerti in una mostra fotografica

189
0
SHARE
PRESSPHOTO Firenze, Lucio Dalla nella chiesa di Santo Stefano al Ponte Vecchio in occasione dell'apertura di 'Genio fiorentino'.

L’indimenticabile concerto di Bruce Springsteen allo stadio Franchi. Muse e Radiohead al piazzale Michelangelo, i Sigur Ros al Giardino di Boboli e Sting al Parco delle Cascine. Ma anche Lucio Dalla che suona sul Ponte Vecchio, Patti Smith per le strade del centro, Capossela alla Galleria dell’Accademia, davanti al David di Michelangelo. I grandi concerti fiorentini rivivono nella mostra “Because the Night” da sabato 13 a martedì 23 luglio all’Istituto degli Innocenti, in piazza della Santissima Annunziata a Firenze, nell’ambito del Musart Festival 2019.

PRESSPHOTO CONCERTO DI BRUCE SPRINGSTEEN ALLO STADIO

La mostra A cura di Edoardo Zucchetti, la quarta edizione di “Because the Night” propone 50 scatti, gigantografie, poster, video originali e materiali promozionali di indimenticabili eventi musicali svoltisi a Firenze nel decennio 2000/2009. Le immagini sono tratte dagli archivi dell’agenzia New Press Photo e dei fotografi Tania Bucci e Marco Borrelli. Si va dal concerto di Sting alle Cascine che inaugurò l’Estate fiorentina 2000, al live di Patti Smith in piazza Santa Croce del 2009 per il trentennale del suo concerto allo stadio Franchi.

Info utili Si potrà visitare la mostra “Because the Night” dalle ore 10 alle 19, ingresso libero. Per gli spettatori di Musart Festival, la mostra è aperta anche dalle ore 20 alle 21, nei giorni degli spettacoli, sempre a ingresso libero.