Home Economia & Finanza Cambio di poltrone. Mirco Romoli nuovo direttore generale di ChiantiBanca

Cambio di poltrone. Mirco Romoli nuovo direttore generale di ChiantiBanca

471
0
SHARE

Nuovo direttore generale di ChiantiBanca: è Mirco Romoli, 44 anni, di Montevarchi (Arezzo) che arriva da Iccrea Banca dove, spiega una nota, «ha contribuito alla costituzione e all’avvio operativo della capogruppo del Gruppo Bancario Cooperativo Iccrea, ricoprendo ruoli di responsabilità a diretto riporto del Chief Audit Executive». Prima dell’approdo in Iccrea Banca, avvenuto nel 2018, aveva ha lavorato tredici anni in Federazione Toscana Bcc dove è stato responsabile della funzione Internal Audit, il servizio di controllo sulle banche associate.

Il presidente Iacopozzi: «Rispecchia il profilo che cercavamo» «Siamo convinti di aver fatto la scelta migliore, di concerto con la capogruppo Iccrea – spiega il presidente di Chiantibanca Cristiano Iacopozzi -, Romoli rispecchia il profilo che cercavamo: oltre a garantire il ricambio generazionale fortemente voluto, è un profondo conoscitore del mondo cooperativo, con importanti esperienze professionali in ruoli di responsabilità supportate da un eccellente percorso di formazione. Con il nuovo dg proseguiremo l’opera di miglioramento dei conti aziendali come regolarmente avvenuto ogni anno dal nostro insediamento nel Consiglio di Amministrazione, grazie anche al lavoro dell’ex direttore generale, Mauro Focardi Olmi».