Home Cronaca Controllo in cantiere. Boscaiolo “a nero” scoperto dai Carabinieri Forestali

Controllo in cantiere. Boscaiolo “a nero” scoperto dai Carabinieri Forestali

172
0
SHARE
dig

Un operaio che lavorava ‘al nero’ è stato scoperto dai Carabinieri Forestali in un cantiere per il taglio di un bosco in Mugello (Firenze), in località Macchie di Panna nel comune di Scarperia.

Senza tesserino L’uomo, che stava caricando legna da ardere su delle ceste montate su un trattore, era privo del tesserino di riconoscimento previsto dalla legge forestale toscana, ed è risultato al lavoro senza regolare contratto. Il titolare dell’azienda boschiva è stato denunciato. Emessa anche una sanzione da 1.680 euro per violazione della legge forestale regionale.