Home In evidenza Una corsa per ricordare. Sabato c’è “Jobbando run” con l’Associazione Lorenzo Guarnieri

Una corsa per ricordare. Sabato c’è “Jobbando run” con l’Associazione Lorenzo Guarnieri

579
0
SHARE

Si svolgerà sabato 27 ottobre a Firenze, con partenza dall’esterno del teatro ‘Obihall’, la corsa organizzata dalla associazione Lorenzo Guarnieri, giunta alla sua ottava edizione, che cambia formato e diventa ‘Jobbando run con Lorenzo’. La corsa, nata per ricordare Lorenzo Guarnieri e i tanti giovani uccisi dalla violenza stradale, si unisce alla manifestazione Jobbando, evento che a Firenze incrocia domanda e offerta di lavoro, in programma all’Obihall nelle giornate di oggi e domani. La manifestazione podistica, organizzata grazie alla collaborazione il G.S. Le Torri Podismo, si svolgerà in un percorso pedonale fra le sponde dell’Arno a Firenze e prevede una corsa  più impegnativa sulla distanza dei 12 km, una staffetta a tre persone (4 km a testa), oppure la passeggiata in famiglia o fra amici. Saranno premiati i primi 3 di ogni staffetta, i primi 3 uomini e le prime 3 donne della 12 km, il primo e la prima ‘Federmanager’, le 5 società con più partecipanti e la società con più donne. Alla realizzazione dell’evento sportivo contribuisce anche il Coni Regionale della Toscana. Il ricavato sarà utilizzato per finanziare un progetto a noi caro, la costruzione di un ospedale pediatrico in Togo realizzata dall’associazione The Precious Hands Onlus. Per iscriversi: info@lorenzoguarnieri.com

Guarnieri: «Sicurezza su strada e lavoro garanzia di futuro migliore» «I temi della sicurezza dei giovani sulla strada e sul lavoro sono garanzia di un futuro migliore per il nostro Paese e la nostra comunità- spiega Stefano Guarnieri, vicepresidente dell’Associazione Lorenzo Guarnieri – E’ nata intorno a questa comune sensibilità la collaborazione con Jobbando. Ai partecipanti verrà data una maglietta arancione per ricordare che la visibilità dei pedoni sulla strada è importante per la loro sicurezza». I fondi raccolti grazie agli iscritti alla ‘Jobbando run con Lorenzo’ avrà come destinazione il trasporto dall’Italia a Todome in Togo di materiale sanitario già raccolto dall’associazione The Precious Handstra cui un ecografo, un letto ginecologico, un microscopio chirurgico per sala operatoria Olympus, una bilancia per neonati e due sedie a rotelle.