Home Cultura La candidatura. Seravezza propone il Palazzo Mediceo per gli ‘Uffizi diffusi’

La candidatura. Seravezza propone il Palazzo Mediceo per gli ‘Uffizi diffusi’

227
0
SHARE

Il Comune di Seravezza (Lucca) candida il ‘Palazzo Mediceo’, patrimonio Unesco, a sede degli ‘Uffizi diffusi’.

«Abbiamo le carte in regola per proporci e lo faremo – annuncia in una nota il vicesindaco Valentina Salvatori -. Ci siamo già attivati tanto sul piano politico quanto su quello tecnico per entrare nel lotto dei centri espositivi distaccati del grande museo fiorentino secondo il progetto annunciato nei giorni scorsi dal direttore Eike Schmidt».

Legame storico

Salvatori ricorda che «tra Seravezza e Firenze c’è un legame storico fortissimo e così fra il nostro Palazzo e le altre dimore medicee della Toscana, che anche l’Unesco ha riconosciuto e premiato nel 2013. L’idea degli Uffizi diffusi andrebbe a rafforzare questo antico legame, ad attualizzarne il significato sotto un profilo culturale e di sicura attrattiva per l’intero comprensorio della Versilia».