Home Cultura La ripartenza. Visite guidate nei weekend di luglio alla scoperta della Pinacoteca...

La ripartenza. Visite guidate nei weekend di luglio alla scoperta della Pinacoteca Nazionale

140
0
SHARE
Interno della Pinacoteca di Siena

La Pinacoteca Nazionale di Siena ha riaperto le sue porte, con ingresso gratuito fino alla fine del mese. Da sabato 4 luglio, condividendo l’intento di assecondare la ripartenza turistica, le Guide Federagit Confesercenti si faranno trovare all’ingresso del museo, a disposizione dei visitatori  per condurli in un percorso tra le meraviglie dell’arte senese.

Visite guidate alla scoperta dei capolavori Fino al 25 luglio infatti, alle ore 10.30 di ogni sabato e della prima e terza domenica del mese, le guide turistiche si alterneranno per illustrare le bellezze esposte a chi arriva appositamente per ammirarle, ma anche a chi sarà semplicemente in visita alla città ed avrà modo di sfruttare l’opportunità dell’ingresso gratuito a questa sede museale. Sarà possibile così non solo ammirare i capolavori di Duccio di Buoninsegna, Simone Martini, Pietro e Ambrogio Lorenzetti, Domenico Beccafumi e molti altri artisti che hanno reso unica la scuola senese, ma anche apprezzare i retroscena i che li portarono a realizzare  le opere esposte.

Dei (Federagit Confesercenti Siena): «Racconto delle bellezze per tornare alla normalità» «La riapertura della Pinacoteca nazionale, uno dei più preziosi contenitori del patrimonio artistico senese è sicuramente un segnale incoraggiante – afferma Martina Dei, coordinatrice delle guide Federagit Confesercenti Siena – proprio nei suoi spazi avevamo concluso il 23 febbraio ‘Turisti per casa’, l’ultimo evento prima del lockdown. Ci piace oggi rilanciare anche ai turisti l’opportunità di ritrovarsi in quel luogo per raccontare le tante bellezze che vi sono racchiuse e iniziare a tornare alla normalità. Un modo per riavvicinarci al nostro patrimonio ma anche per farlo apprezzare  al meglio». Le visite guidate del sabato e domenica mattina di luglio (costo: 6 euro a persona) saranno condotte in linea con le disposizioni di prevenzione; possono essere attivate direttamente sul posto (via san Pietro 29), o meglio ancora prenotate al numero 334 841 8736 o via mail a federagitsiena@libero.it.