Home Cronaca Navalny libero. Sit-in a Siena, Radicali: “Europa valuti sanzioni a Russia”

Navalny libero. Sit-in a Siena, Radicali: “Europa valuti sanzioni a Russia”

242
0
SHARE

Si sono dati appuntamento a Siena, davanti alla Prefettura, per un sit-in con cui chiedere al Governo italiano e all’Europa di intervenire con la massima urgenza per chiedere alla Russia la liberazione del leader di opposizione Alexei Navalny.

“Migliaia di manifestanti sono stati arrestati nei giorni scorsi nel corso di manifestazioni per la democrazia in molte città russe – ha sottolineato Giulia Simi del partito Radicale di Siena – Noi pensiamo che anche per i dittatori l’opinione pubblica internazionale abbia un peso importante e quindi l’Europa unita, non so se anche attraverso il ricorso a sanzioni economiche, chieda forte la liberazione il rispetto delle regole democratiche, la scarcerazione immediata del leader russo dell’opposizione e dei manifestanti ingiustamente fermati e arrestati”. La manifestazione, in corso in diverse città italiane, è stata promossa dal Partito Radicale e Più Europa, in occasione della mobilitazione delle opposizioni al regime russo che si sono date appuntamento nelle piazze del paese per chiedere la liberazione del leader dell’opposizione.