Home In evidenza Il rimpasto. Comune di Cascina, Giachetti e Settesoldi in Giunta. Ceccardi resta...

Il rimpasto. Comune di Cascina, Giachetti e Settesoldi in Giunta. Ceccardi resta assessore

392
0
SHARE

Il Comune di Cascina (Pisa), prima amministrazione in Toscana guidata dalla Lega, cambia totalmente volto: dopo che il sindaco Susanna Ceccardi ha lasciato la fascia per il Parlamento europeo cedendo il posto al suo vice, Dario Rollo, sono arrivate le dimissioni da assessore dei deputati del Carroccio Edoardo Ziello (welfare, sociale e casa) e Donatella Legnaioli (personale e Polizia Municipale). Al loro posto sono entrate in Giunta Cinzia Giachetti e Costanza Settesoldi, mentre Susanna Ceccardi è stata nominata assessore alle politiche per la sicurezza, decoro urbano ed avvocatura comunale.

I nuovi volti Giachetti, presidente di Federmanager Pisa e vicepresidente della Fondazione Idi, sarà il nuovo assessore con delega al personale, digitalizzazione e innovazione tecnologica, servizi demografici e programmazione europea. A Settesoldi, di professione avvocato, le deleghe a welfare, politiche giovanili e sicurezza del lavoro. Il sindaco reggente ha tenuto per sé le deleghe alla Polizia Municipale. Della iniziale Giunta Ceccardi oggi non rimane che la ex sindaco: sei dei sette assessori da lei nominati all’inizio del mandato si sono infatti dimessi o per incarichi più prestigiosi o per divergenze nel programma di mandato.