Home In evidenza Toscana civile. Rossi: «Monitoreremo le espressioni fasciste e razziste su stampa e...

Toscana civile. Rossi: «Monitoreremo le espressioni fasciste e razziste su stampa e web»

1794
0
SHARE

«La Regione Toscana monitorerà le espressioni fasciste e razziste su stampa e web, per rilevare violazioni delle leggi Scelba e Mancino». L’annuncio arriva con un tweet del Governatore Enrico Rossi che poi spiega: «Le istituzioni hanno il dovere di far rispettare la legalità e difendere i valori costituzionali. Siamo un paese civile e democratico grazie alla nostra Costituzione antifascista e antirazzista. Chi viola le leggi che tutelano questi valori compie un atto illegittimo contro l’Italia e gli italiani».