Home Cultura Uffizi boom. Record di visite nel museo fiorentino nel giorno dell’ingresso gratuito

Uffizi boom. Record di visite nel museo fiorentino nel giorno dell’ingresso gratuito

200
0
SHARE

Quasi 24mila persone hanno visitato gli spazi delle Gallerie degli Uffizi, nella giornata ad ingresso gratuito in tutto il complesso organizzata alla vigilia della Festa di San Giovanni per celebrare il Santo Patrono della città di Firenze. Lo ha annunciato il direttore Eike Schmidt, durante la cerimonia di presentazione dell’emissione del francobollo tematico dedicato agli Uffizi nel 250esimo anniversario dell’apertura al pubblico del museo voluta dal Granduca Pietro Leopoldo di Lorena.

I numeri 23.630, nel dettaglio, sono stati i visitatori totali del complesso domenica scorsa: 7.011 nella Galleria delle Statue e delle Pitture, 6.871 nell’ex reggia medicea di Palazzo Pitti e 9.740 nel giardino di Boboli. Negli spazi degli Uffizi, oltre ai tesori della collezione permanente, i visitatori hanno potuto ammirare le armature e i dipinti della mostra per celebrare la figura del primo Granduca di Firenze, ‘Omaggio, a Cosimo I Cento Lanzi per il Principe’. Chi è stato a Palazzo Pitti ha avuto modo di scoprire l’esposizione dedicata al mondo del fashion (organizzata in collaborazione con Pitti Immagine) ‘Romanzo breve di moda maschile’ ed un altro omaggio a Cosimo, l’allestimento, nella fastosa Sala Bianca dei grandi arazzi con episodi della sua vita. Infine, coloro che hanno scelto di concedersi una passeggiata nel giardino di Boboli, in svariati angoli del parco storico hanno incontrato alcuni ospiti particolari: le sculture di arte contemporanea del maestro britannico Tony Cragg.