Home Ambiente Calici di Stelle tra le torri. Vino, perseidi e divertiemnto nella notte...

Calici di Stelle tra le torri. Vino, perseidi e divertiemnto nella notte di San Lorenzo

321
0
SHARE

Nella magica notte di San Lorenzo, l’affascinante mistero degli astri si fonde con il piacere del vino nella cornice incantata di torri medievali e dà vita a Calici di Stelle. Sabato 10 agosto si rinnova a San Gimignano l’appuntamento estivo con la manifestazione promossa dall’amministrazione comunale e dall’associazione nazionale Città del Vino, dal Movimento Turismo del Vino e dall’Unione Italiana Astrofili. Dalle 21 in piazza Sant’Agostino, infatti, tra uno sguardo incantato alle stelle e un assaggio di Vernaccia, tutti i visitatori potranno trascorrere una serata indimenticabile con musica oltre che abbandonarsi ai piaceri dell’enogastronomia. La manifestazione, inoltre, propone con l’acquisto della sacca e del calice da degustazione (7 euro) una lotteria, il cui vincitore porterà a casa 100 bottiglie di vino offerte dalle aziende partecipanti. In piazza Sant’Agostino e,al fianco dei vini locali, la possibilità per i visitatori di degustare la Vernaccia di Cannara – Colli Martani Doc, ospite d’onore della serata (degustazione guidata su prenotazione dalle 21.45 – Ufficio Turistico di San Gimignano, tel. 0577 940008). Per i più golosi gelato offerto dalle gelaterie di San Gimignano e frutta. E la collaborazione con gli esercenti del centro storico si concretizza anche con gli appuntamenti organizzati dai bar e dalle enoteche che, prima di cena, adotteranno ciascuno un’azienda produttrice del territorio promuovendola con degustazione a cui si potrà accedere con sacca e calice di stelle. Nella notte delle Perseidi apre poi al pubblico in via del tutto eccezionale, grazie alla collaborazione dell’Arciconfraternita della Misericordia di San Gimignano, la chiesa di San Piero con all’interno gli affreschi di Memmo di Filippuccio, perle d’arte conservate fino ad oggi e testimonianze inedite dei fasti senesi della seconda metà del ‘300. Per l’intera serata, poi, il gruppo  musicale “110BPM” allieterà il pubblico in piazza fino allo scoccare delle 23.30 quando si conoscerà il fortunato vincitore delle 100 bottiglie di vino oltre ai premi per i primi 5 estratti della lotteria.

 

Per la prima volta quest’anno Calici di Stelle a San Gimignano è appuntamento imperdibile per tutti gli amanti della bicicletta. In piazza Sant’Agostino, infatti, si concluderà il Gran Tour Unesco in terra di Siena e tutti i randonneurs si ritroveranno per brindare sotto le stelle. San Gimignano aderisce al premio fotografico Città del Vino che selezionerà la foto più bella o significativa scattata da un amatore o da un professionista in occasione di Calici di Stelle in una Città del Vino. Il premio sarà assegnato in occasione della Convention d’Autunno dell’Associazione. Lo staff dell’Associazione ha deciso di intitolare il premio a Federica Coradduzza.??Coloro che intendono partecipare al concorso possono inviare il loro scatto dedicato a Calici di Stelle tramite e-mail all’indirizzo piscolla@cittadelvino.com.??In premio, offerte dall’Associazione Nazionale Città del Vino, 30 bottiglie di vino partecipanti all’edizione 2013 del Concorso enologico internazionale “La Selezione del Sindaco” e una magnum “Il Taglio per l’Unità”.