Home Cronaca Coronavirus. All’Isola del Giglio 18 i positivi. Il sindaco: «Comportamenti troppo leggeri»

Coronavirus. All’Isola del Giglio 18 i positivi. Il sindaco: «Comportamenti troppo leggeri»

268
0
SHARE

La seconda ondata di Coronavirus sta facendo sentire la sua forza anche all’Isola del Giglio, marginalmente lambita la scorsa primavera. Sono 18 le persone positive al Coronavirus all’Isola del Giglio (Grosseto): ulteriori 11 positivi si vanno ad aggiungere ai sette ancora sotto monitoraggio. Due soggetti in carico al Giglio sono ancora ricoverati all’ospedale Misericordia di Grosseto sotto osservazione clinica.

Il sindaco: «Comportamenti troppo leggeri» «Le rilevazioni delle ultime 24 ore sono il risultato delle attività di contact-tracing frutto di una stretta collaborazione tra le parti istituzionali coinvolte – ha detto il sindaco Sergio Ortelli – Individuare i contatti diretti e stretti con i casi positivi è molto importante non solo per la salute dei singoli ma soprattutto per isolare eventuali pseudo focolai e stopparli sul nascere. Purtroppo questi casi sono dovuti a comportamenti troppo leggeri che non si verificheranno più».