Home Cronaca Coronavirus. San Quirico d’Orcia piange la prima vittima

Coronavirus. San Quirico d’Orcia piange la prima vittima

519
0
SHARE

«Con grande tristezza nel cuore, che devo annunciare il decesso di un nostro concittadino a causa del Coronavirus. E’ un momento drammatico, che non avrei mai pensato di dover vivere. Mi stringo a nome mio e di tutta la cittadinanza di San Quirico d’Orcia, alla famiglia in questo momento tragico». Ad annunciare la morte di Mario Bartalini, 81 anni, residente a San Quirico d’Orcia, a causa di Covid-19 è il sindaco Danilo Maramai, che in passato aveva anche avuto esperienze lavorative comuni.

Ricoverato in ospedale «L’uomo era ricoverato all’ospedale di Arezzo da alcune settimane – aggiunge Maramai – prima in terapia intensiva e poi media intensiva, ma purtroppo non ce l’ha fatta a vincere questa battaglia con il virus che si è dimostrato letale». La salma verrà tumulata domani mattina, venerdì 3 aprile al cimitero comunale di San Quirico d’Orcia, in forma strettamente riservata come le norme dell’emergenza sanitaria impongono. L’Amministrazione comunale invita ancora una volta tutti i cittadini ad attenersi scrupolosamente alle raccomandazioni diffuse dalle autorità sanitarie.