Home Cronaca Donna accoltellata nella notte a Chiusi, fermato il figlio

Donna accoltellata nella notte a Chiusi, fermato il figlio

401
0
SHARE

Una donna è stata accoltellata più volte all’interno del suo appartamento ed è ricoverata in ospedale, in terapia intensiva, per le gravi ferite riportate e la perforazione di un polmone. E’ successo la sera scorsa intorno alle 21.40 a Chiusi (Si). Fermo di indiziato di delitto per il figlio tradotto nella notte nel carcere senese di Santo Spirito a disposizione del Pm Silvia Benetti che ha coordinato le indagini.

L’arma del delitto sarebbe un coltello da cucina di circa 32 cm, ritrovato sul letto della donna colpita più volte al volto, al collo, all’avambraccio che avrebbe utilizzato per parare i colpi dell’assalitore. La donna è stata trovata dai soccorritori del 118 e dai carabinieri di Chiusi Scalo, riversa in un lago di sangue. Le indagini immediatamente svolte dal Nucleo Investigativo del Comando Provinciale di Siena e da quelli del NOR della Compagnia di Montepulciano, hanno consentito di raccogliere tutta una serie di elementi probatori che concordano nel definire come la vicenda si sia svolta nel ristretto ambito domestico.