Home News La svolta. La Lega conquista la ‘rossa’ Cascina, Susanna Ceccardi diventa sindaco

La svolta. La Lega conquista la ‘rossa’ Cascina, Susanna Ceccardi diventa sindaco

3043
0
SHARE
Sindaco di Cascina Susanna Ceccardi
Foto Ansa

Ha 29 anni il primo sindaco leghista della Toscana. Susanna Ceccardi, che ieri ha sbancato Cascina, nel pisano, recuperando di 13 punti al sindaco uscente del Pd, Alessio Antonelli. Diploma di liceo classico e un corso di laurea non ancora terminato all’Università di Pisa, nella facoltà di Giurisprudenza, la ‘ragazzetta’, come l’aveva soprannominata il suo rivale, ha scelto la politica da giovanissima e nel 2011 è stata la prima consigliera comunale leghista della provincia. Dopo gli inizi con Azione universitaria, l’organizzazione studentesca di destra, ha scelto la Lega nel 2010. Mamma commerciante e babbo pensionato, con un compagno che lavora nell’import-export, Ceccardi ha un rapporto ‘speciale’ con il leader leghista, Matteo Salvini. Per lei il numero uno del Carroccio si è speso personalmente moltissimo, venendo più volte a Cascina per sostenere la sua campagna. La ‘leonessa’ l’aveva ribattezzata nei giorni scorsi, per la sua caparbietà e la sua capacità di lottare.