Home Cronaca Precipita ultraleggero all’Isola d’Elba, due morti

Precipita ultraleggero all’Isola d’Elba, due morti

265
0
SHARE

ultraleggeroDue persone che erano a bordo di un velivolo ultraleggero precipitato nei pressi dell’aeroporto La Pila all’isola d’Elba, sono morte. L’incidente, secondo le prime informazioni dei vigili del fuoco intervenuti sul posto, sarebbe avvenuto in fase di decollo. Secondo una prima ricostruzione, l’aereo, che apparterrebbe ad una scuola di volo austriaca, era da poco decollato dall’aeroporto di Campo nell’Elba quando, probabilmente per un guasto al motore, ha cominciato a perdere quota e si è schiantato a terra incendiandosi. A bordo dell’ultraleggero  ci sarebbero stati un istruttore italiano, di 43 anni, e un allievo, anch’egli italiano, di 37 anni. I due occupanti il velivolo hanno perso la vita nell’impatto dell’ultraleggero avvenuto poco dopo il decollo. L’aereo stava rientrando a Roma Urbe da dove era partito.