Home Spettacoli Maria… animale da compagnia. Cassi in scena ‘virtuale’ per una riflessione interiore...

Maria… animale da compagnia. Cassi in scena ‘virtuale’ per una riflessione interiore comica

368
0
SHARE

Sabato 5 dicembre alle 21 Maria Cassi con “Maria… animale da compagnia” sarà la protagonista di un nuovo appuntamento con la stagione teatrale 2020/2021 del Comune di Grosseto. Il calendario è organizzato in collaborazione con Fondazione Toscana Spettacolo onlus e la performance sarà in streaming sul canale YouTube “Teatri di Grosseto Official” e sulla pagina Facebook “Teatri di Grosseto”.

In scena Maria Cassi che porta sul palco (e produce) un bizzarro cammino ispirato al libro “Viaggio intorno alla mia camera” scritto dal poliedrico artista (e militare) Xavier de Maistre nel 1790 mentre era agli arresti domiciliari per un duello. L’attrice approfitta del momento per fare una riflessione interiore a tratti comica, surreale, ma anche poetica. Nella sua piccola stanza evoca un marito che la nutre anche fin troppo, che interromperà il suo riposo notturno russando a più non posso: ma la protagonista sa come consolarsi. A farle compagnia ci sono i suoi animali e il cielo. La natura, insomma, dispettosa a volte ma consolante e potente. Durante lo spettacolo si ride molto anche delle differenze, tema molto caro all’attrice. Somiglianze tra cane e padrone, differenze tra un cane gioioso e un gatto imperioso, e così ci si avvia verso un finale scoppiettante in cui ancora una volta l’animo umano è guardato con divertimento e amore, il tutto accompagnato dalle incursioni dei vecchi personaggi del repertorio ormai più che trentennale di Maria Cassi, che non ne vogliono sapere di essere messi a riposo.