Home Spettacoli Del coraggio silenzioso. Marco Baliani in scena a “Leggieri d’Inverno”

Del coraggio silenzioso. Marco Baliani in scena a “Leggieri d’Inverno”

152
0
SHARE

L’attore Marco Baliani sarà l’ospite del nuovo appuntamento della rassegna errante di teatro e danza ‘Leggieri d’Inverno’ edizione 2020, la numero diciotto. Sabato 15 febbraio alle 21, nella Sala Dante del Comune, in Piazza Duomo a San Gimignano (Siena), è in programma il reading ‘Del coraggio silenzioso’.

Lo spettacolo Di solito si associa alla parola “coraggio”, un’azione eclatante, dettata da un’urgenza impellente, un’azione che sfida la morte e se ne appropria, mostrando una luminosa presenza dell’umano. È il coraggio “numinoso”, visibile, mostrato, che accade in condizioni estreme, e che diviene poi epos, racconto, esempio. Ma c’è un altro tipo di coraggio, silenzioso e non appariscente, ed è di questa declinazione della parola Coraggio che questo spettacolo vuole dire. Antigone che, nonostante il divieto della legge di Creonte, va a seppellire il corpo del fratello, pagando con la morte questa trasgressione, è l’esempio archetipico di questa forma di coraggio. “Ci sono leggi non scritte, inviolabili, che esistono da sempre, e nessuno sa dove attinsero splendore”. È questo splendore di cui parla Antigone quello che Baliani va cercando in questo spettacolo, quel nocciolo luminoso che trasforma un’esistenza intera in un atto esemplare, ma silenzioso, luminoso ma vissuto nell’ombra, nel pudore, nella pura necessità del dover agire.