Home Spettacoli Marenia-non solo mare. Il rock progressive della PFM in piazza Gorgona

Marenia-non solo mare. Il rock progressive della PFM in piazza Gorgona

233
0
SHARE

Vigilia di Ferragosto con la grande musica della PFM a “Marenia-Non solo mare 2019”, la rassegna estiva organizzata dal Comune di Pisa insieme a molte associazioni. Mercoledì 14 agosto sul palco in piazza Gorgona a Marina di Pisa (ore 21.30, ingresso gratuito) il concerto della storica Premiata Forneria Marconi con “TVB – The Very best”, viaggio nel mondo musicale della storica band.

Il concerto In questo percorso sonoro sono rappresentati tutti gli album di studio: dal primo, “Storia di un minuto”, fino all’ultimo “Emotional Tattoos”, con uno spazio anche alla collaborazione con Fabrizio De André che ha rappresentato un pezzo di storia della musica italiana, celebrato proprio lo scorso 29 luglio con un concerto all’Arena di Verona insieme a Cristiano De André. PFM-Premiata Forneria Marconi è un gruppo musicale molto eclettico ed esuberante, con uno stile distintivo che combina la potenza espressiva della musica rock, progressive e classica in un’unica entità affascinante. Nata discograficamente nel 1971, la band ha guadagnato rapidamente un posto di rilievo sulla scena internazionale, entrando nel 1973 nella classifica di Billboard (per “Photos Of Ghosts”) e vincendo un disco d’oro in Giappone. Nel 2011 PFM debutta con l’ambizioso progetto “PFM in classic” dove si cimenta con mostri sacri della musica classica come Mozart, Prokofiev, Verdi, Korzakov e molti altri. A questo progetto fanno seguito un tour in Giappone (accompagnati da un’orchestra giapponese), un tour teatrale in Italia con l’uscita di un doppio cd. Nel 2017 PFM è stata premiata con la posizione n. 50 nella “Royal Rock Hall of Fame” di 100 artisti più importanti del mondo, mentre nel 2018 ha ricevuto a Londra il prestigioso riconoscimento come “Band internazionale dell’anno” ai Prog Music Awards UK. A febbraio 2019 la band è stata invitata, per la terza volta, a salire a bordo della “Cruise to the Edge” come unico artista italiano che ha partecipato all’evento insieme alle più grandi prog band del mondo, capitanate degli Yes.

Il programma di “Marenia-Non solo mare 2019” per i prossimi giorni propone anche una tappa del tour estivo dei Tiromancino (lunedì 19), in mezzo, la comicità di Claudio Batta direttamente da “Zelig Circus” (giovedì 15), la terza edizione della festa “Rememories” dedicata agli anni ’90 (venerdì 16), la musica dei Caporali Coraggiosi, unico tributo dedicato al tour “Capitani coraggiosi” di Baglioni e Morandi (sabato 17), e la finalissima di Marenia’s Got Talent, il talent che avrà come giudici d’eccezione Amaury Perez, Paolo Conticini e Mariella Nava (domenica 18).

 

 

La rassegna “Marenia – Non solo Mare” è organizzata e promossa dal Comune di Pisa, con il contributo della Camera di Commercio di Pisa, la collaborazione della Fondazione Teatro Verdi di Pisa (soggetto attuatore), il supporto di Confcommercio, Confesercenti Toscana Nord, Pro Loco Litorale Pisano e la partecipazione di associazione culturale Eliopoli e di Officine Garibaldi. Sponsor unico anche quest’anno è Cetilar. Per informazioni: www.marenianonsolomare.it; pagina Fb Marenia nonsolomare.