Home Spettacoli Pósidos. Storie di santi e banditi a “Utopia del Buongusto”

Pósidos. Storie di santi e banditi a “Utopia del Buongusto”

92
0
SHARE

Prosa per festival teatral – gastronomico Utopia del Buongusto”. Sabato 20 luglio al B&B Arpaderba al Castellaccio a Livorno va in scena Cada die Teatro che presenta “Pósidos”. Di e con Pierpaolo Piludu. Regia di Giancarlo Biffi.

Lo spettacolo Pósidos, “tesori”, è frutto di una ricerca sulle modalità del raccontare degli anziani narratori e narratrici di Scano Montiferro, un paese della Sardegna centro occidentale. Le storie di Pósidos parlano di santi, di banditi, ci portano indietro in un tempo, neanche troppo lontano, quando era ancora frequente che i morti, sas animas, comparissero ai vivi, quando il Montiferru era un’unica grande foresta, prima che arrivassero le squadre di tagliaboschi mandate da Cavour. Piludu accompagna gli spettatori nel mondo magico di quei contos antigos che sino a qualche decennio fa venivano raccontati ovunque in Sardegna. Cada Die Teatro di Cagliari è una delle più importanti compagnie storiche sarde ospite per la prima volta ad Utopia del Buongusto.