Home Spettacoli A tutto rock. The Longboarders inaugurano l’estate alla Cava di Roselle

A tutto rock. The Longboarders inaugurano l’estate alla Cava di Roselle

297
0
SHARE

Al via ufficialmente l’estate alla Cava di Roselle (Grosseto). L’arena alle porte del capoluogo maremmano riapre domani, venerdì 14 giugno, con la musica e alcune novità sulla ristorazione. Dalle 22,30 salgono sul palco The Longboarders, il progetto rock’n’roll della band rock alternative Vanz, attiva in Italia dal 2002 e con un’esperienza live che li ha portati a condividere il palco con artisti come i Verdana, Julie’s haircut e Sick Tamburo.

Il concerto Rock anni Sessanta quindi per ballare sul prato della Cava, con uno spettacolo che ripercorre la storia del beat di quegli anni, tra grandi successi e piccoli capolavori poco noti di gruppi come Beach Boys, Beatles, Kinks, Surfaris e molto altro.  I Longboarders sono Paolo Castriconi (voce e chitarra), Filippo Chiarello (chitarra), Alessandro Albertazzi (batteria) Ranieri Cecconi (basso).  Dopo il concerto del Longboarders dj set con la Soul crew: spazio alla musica ska, skinhead reggae, soul, rythm &blues, british beat per continuare a ballare sotto le stelle.

Gli altri appuntamenti Il primo fine settimana della Cava prosegue, sabato, con il concerto degli Amish from Jack White, un duo nato dall’incontro tra Dario Canal, frontman degli Etruschi from Lakota, e Alessio Ricci, chitarrista Crimson Thunder. Gli Amish from Jack White propongono una combinazione di brani rock, ispirati alla produzione di Jack White, ai bluesmen del Terzo millennio, come i Fantastic Negrito e ai “padri fondatori” come Bowie, The Who, Led Zeppelin, fino ad arrivare ad autori italiani e brani propri.