Home Cultura “#trentannidifortezza’. Il genio di Serasini “In Lucem” tra parole, suoni e corpi

“#trentannidifortezza’. Il genio di Serasini “In Lucem” tra parole, suoni e corpi

186
0
SHARE

Un viaggio nel tempo e nello spazio, dalla rappresentazione alla visione di un’idea. E’ questo “In Lucem le parole, i suoni, i corpi e l’idea” videoinstallazione di Luca Serasini che nel pomeriggio di mercoledì 29 luglio ha dato il via alle iniziative per l’inaugurazione del ristrutturato teatro di San Pietro a Volterra.

Dalla luce vita, forza e energia Una performance molto suggestiva (che sarà visibile fino a settembre tutti i giorni dalle ore 11.00 alle ore 20.00) tra il forte contrasto visivo di bianco, rosso e nero. E proprio la luce e i suoi contrasti sono un tratto distintivo dell’arte di Serasini, un artista che la considera elemento principale del suo lavoro, fonte di vita e sinonimo di forza ed energia.

#trentannidifortezza L’installazione site specific rientra nel variegato calendario di “#trentannidifortezza’, la manifestazione che celebra la lunga attività della Compagnia della Fortezza, diretta da Armando Punzo, nata nel carcere di Volterra (Pisa) nel 1988.

Foto Mauro Agnesoni