Home Enti economici Punto di pronto intervento sociale h24 in Toscana, bene ma per assistenza...

Punto di pronto intervento sociale h24 in Toscana, bene ma per assistenza psicologica occorrono psicologi

3283
0
SHARE

L’attivazione di un punto di pronto intervento sociale h24 è sicuramente una notizia da accogliere con soddisfazione. Fornire infatti un’assistenza che copre anche i momenti di chiusura del servizio sociale rappresenta un passo in avanti nel dare risposte alla gestione di emergenze oltre che una risposta di ascolto. L’Ordine degli psicologi della Toscana sottolinea, tuttavia, che il servizio erogato da SEUS e dalla Cooperativa La Pietra d’Angolo è fornito da assistenti sociali ed educatori e quindi esclusivamente di tipo sociale e non ‘psico-sociale’. Ci auguriamo che qualora si voglia fornire anche un servizio di sostegno psicologico possano essere coinvolti anche i professionisti psicologi cui spetta la presa in carico psicologica delle persone che necessitano di un supporto.