Home Cronaca Carcere violento. Ispettore di Polizia penitenziaria aggredito da detenuto a Sollicciano, la...

Carcere violento. Ispettore di Polizia penitenziaria aggredito da detenuto a Sollicciano, la denuncia del sindacato

2832
0
SHARE

«Un ispettore della polizia penitenziaria è stato aggredito da un detenuto nel carcere di Firenze Sollicciano». E’ quanto denuncia, in una nota, Antonio Mautone, segretario generale territoriale Uilpa polizia penitenziaria di Firenze. I fatti si sarebbero verificati nel primo pomeriggio di ieri.

Aggressione senza motovazione «Il detenuto italiano, sembra senza motivazione, ha aggredito l’ispettore in servizio presso il reparto detentivo dove il detenuto è ristretto – si legge nella nota -, colpendolo con un pugno, e solo grazie alla professionalità del personale in quel momento presente si è riusciti ad evitare che la situazione degenerasse. “Rimaniamo sempre più esterrefatti nel dover registrare ormai quasi quotidianamente aggressioni e violenze da parte dei detenuti verso il personale di polizia penitenziaria che opera nella struttura fiorentina – dichiara Mautone -. Ci preoccupa notevolmente il clima di violenza che si respira all’interno della struttura e ci preoccupa altresì il silenzio e l’assenza dei vertici dell’amministrazione rispetto a questi episodi».