Home Cronaca Nuovi mezzi per la sicurezza. Tre monopattini elettrici per la Polizia Municipale

Nuovi mezzi per la sicurezza. Tre monopattini elettrici per la Polizia Municipale

176
0
SHARE

La Polizia Municipale di Campi Bisenzio (Firenze) avrà in uso tre monopattini elettrici. Lo rende noto l’Amministrazione comunale spiegando che i monopattini saranno utilizzati prevalentemente per i servizi di polizia di prossimità nella frazioni del territorio. «Entro fine anno – sottolinea il comandante della Polizia Municipale Francesco Frutti – il Comune di Campi Bisenzio assumerà quattro agenti con contratto di formazione lavoro, grazie ai finanziamenti della Regione Toscana e saranno impiegati, appunto, per servizi di prossimità. Ecco, proprio grazie all’utilizzo di questi nuovi mezzi sarà possibile presidiare in modo migliore il territorio avendo i mezzi in oggetto per costruzione una solidità maggiore rispetto ad altri modelli. Gli stessi saranno utilizzati anche per il controllo ed il presidio del centro cittadino in particolare all’interno della Ztl e delle vie limitrofe al Palazzo Comunale».

Sicurezza e ambiente I monopattini elettrici per i servizi di polizia di prossimità saranno utilizzati in aggiunta ai velocipedi già in dotazione al comando. «Mi preme ringraziare il centro commerciale I Gigli – spiega il sindaco Emiliano Fossi – per l’investimento e la donazione effettuata al Comune di Campi Bisenzio, confermando un’attenzione particolare non solo ai servizi di polizia effettuati dal comando di Campi ma anche alla tutela ambientale e del territorio».