Home Cronaca Stop violenza. Sangue donato per dire basta a quello versato in ogni...

Stop violenza. Sangue donato per dire basta a quello versato in ogni femminicidio

394
0
SHARE

Sangue donato per dire basta a quello versato in ogni femminicidio. E’ l’iniziativa di Avis Taverne e Arbia e dell’Hotwheels Scooter Club in occasione della Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne. Mercoledì 25 novembre alcuni volontari si sono recati al centro emotrasfusionale dell’ospedale di Siena per donare il proprio sangue come gesto di solidarietà verso tutte le donne vittime di violenza.

«Abbiamo pensato che fosse giusto fare la nostra parte in questa giornata ricca di significato – spiega il presidente di Avis Taverne e Arbia Umberto Bongini -. E abbiamo pensato di partecipare con quello che ci riesce meglio e con ciò che più rappresenta un gesto solidale: la donazione di sangue. Un sangue che diventa oggi simbolo di speranza metaforicamente contrapposto a tutto quel sangue versato in ogni femminicidio e in ogni atto di violenza contro ogni donna». «In un periodo difficile come quello che stiamo vivendo la solidarietà non può e non deve fermarsi – aggiunge il presidente dell’Hotwheels Scooter Club Michele Manganelli -. Deve anzi trovare nuovo vigore, deve riaccendere il motore e accelerare verso quel traguardo di sensibilizzazione che è possibile raggiungere solo con l’impegno di ciascuno di noi. Per tutto ciò non siamo voluti mancare in questa giornata e speriamo che il nostro messaggio contro ogni volenza sulle donne possa diffondersi il più lontano possibile».