Home Cronaca Allerta alimentare. Tracce di salmonella nel salamino toscano, ritiro precauzionale dagli scaffali

Allerta alimentare. Tracce di salmonella nel salamino toscano, ritiro precauzionale dagli scaffali

283
0
SHARE

Presenza di salmonella e ritiro precauzionale dagli scaffali per il Salamino toscano prodotto dalla ditta Salumi Il borgo S.r.l. di Monteroni d’Arbia, in provincia di Siena. E’ quanto riferisce in una nota lo “Sportello dei diritti”, dopo la segnalazione sul sito web del Ministero della Salute nella pagina dedicata alle allerte alimentari nella sezione “Avvisi di sicurezza”.

Antica Querciolaia Marzo-Aprile 2018

Il produttore si è accorto del rischio microbiologico Ad accorgersi del possibile rischio microbiologico il produttore stesso durante i test a campione, a cui è seguito  il ritiro precauzionale dal mercato del lotto interessato, nello specifico il salamino nella confezione da 500 grammi circa  con numero 80199902L003 e termine minimo di conservazione fissato al 4 aprile 2018. «Nel caso fosse stato già acquistato si raccomanda ovviamente di non consumare il prodotto ma di riportarlo in negozio» spiega la nota. «Per ogni ulteriore necessità l’azienda invita a contattare il numero telefonico 0577 372144».