Home Comuni Bagno Vignoni, sistemazione conclusa per strada bianca ex Solet

Bagno Vignoni, sistemazione conclusa per strada bianca ex Solet

1098
0
SHARE

In via di conclusione gli interventi di miglioramento e sistemazione eseguiti dall’amministrazione comunale di San Quirico d’Orcia, a Bagno Vignoni, in una delle aree di maggior pregio paesaggistico dell’intera Val d’Orcia. Ovvero la strada che porta fino al fiume Orcia, passando per il Parco dei Mulino, per la gora (una vasca naturale con acqua termale sotto le ‘cascate’ di Bagno Vignoni) e per percorsi ambientali e naturalistici suggestivi e incontaminati, frequentati da cittadini e turisti amanti del trekking all’aria aperta.

«Si tratta di interventi necessari – sottolinea il sindaco di San Quirico d’Orcia, Valeria Agnelli – in uno dei punti ambientali meno antropizzati del nostro territorio, un fiore all’occhiello del patrimonio naturalistico e ambientale dell’intera Val d’Orcia. La strada della ex Solet, che porta al fiume Orcia era diventata pressoché impraticabile a causa della folta vegetazione e del fondo totalmente sconnesso; adesso è di nuovo pienamente fruibile; adesso è di nuovo pienamente fruibile».

L’intervento si è svolto in due fasi. La prima ha riguardato la strada ex Solet, con i lavori di taglio degli arbusti e alberature che stavano totalmente ostruendo la viabilità, oltre alla manutenzione delle fossette e i tagli per la corretta regimazione delle acque piovane. L’intervento è stato affidato all’Unione dei Comuni Amiata Valdorcia.

La seconda fase dei lavori ha interessato un tratto di 430 metri dall’intersezione con la Strada Comunale di Bagno Vignoni della Strada ex Solet a Bagno Vignoni, con opere di imbrecciatura e ripristino del fondo stradale, a cura della Coop Valdorcia.