Home Cronaca Chirurgo virale. Il sindaco di Pisa: «Grazie; il merito delle nostre eccellenze...

Chirurgo virale. Il sindaco di Pisa: «Grazie; il merito delle nostre eccellenze è delle persone»

476
0
SHARE

«Grazie, Daniele Pezzati. Per il lavoro che svolgi con competenza e passione. E anche per ricordarci che se a Pisa ci sono tante eccellenze, e il Centro trapianti è una di queste, il merito è delle persone». Lo afferma in una nota il sindaco di Pisa, Michele Conti, solidarizzando con il chirurgo che il 31 dicembre scorso ha postato su facebook i suoi timori per un possibile depotenziamento del centro pisano.

Eccellenze all’ombra della torre «Le eccellenze – sottolinea Conti – non nascono da sole dal nulla, sono il frutto di anni di ricerca, di competenze acquisite, di uomini e donne capaci di lavorare in team e creare quell’humus fertile in cui far crescere progetti e formare nuovi medici. Sono quelle donne e quegli uomini a far sì che si conquisti e si mantenga il blasone di eccellenza, a prescindere dai modelli organizzativi e dalle visioni politiche, non sempre azzeccate ultimamente. Sono convinto che la politica, senza distinzione di campo, debba ascoltare di più medici e operatori sanitari». Infine, il sindaco pisano assicura che farà «tutto quello che è in mio potere affinché le eccellenze nate a Pisa restino qui: in passato abbiamo pagato troppo spesso le ingerenze fiorentinocentriche in Regione». «Non è una questione di campanilismo – conclude Conti – ma di riconoscere i meriti a chi li ha e li può mettere a disposizione del mondo. Ma rimanendo all’ombra della Torre pendente».