Home Cronaca Furto aggravato. Badante deruba assistita, insieme al figlio gioca 30mila euro al...

Furto aggravato. Badante deruba assistita, insieme al figlio gioca 30mila euro al Bingo. Denunciati

330
0
SHARE

Con la complicità di suo figlio, ha rubato 30mila euro all’anziana per la quale lavorava e che l’aveva assunta. Per questo una badante 61enne italiana è stata denunciata dai Carabinieri  insieme al figlio 26enne, disoccupato con l’accusa di furto aggravato, ricettazione e indebito utilizzo di carte di credito. E’ successo a Monteriggioni (Siena).

Carta svuotata alla sala Bingo Secondo quanto ricostruito dai Carabinieri di Monteriggioni e Poggibonsi, mamma e figlio approfittando delle precarie condizioni di salute della donna, si erano appropriati della carta di credito dell’assistita, svuotandola completamente giocando alla sala Bingo di Monteriggioni. Attraverso indagini e accertamenti anche di natura tecnica, i Carabinieri hanno sorpreso la coppia mentre erano intenti a prelevare denaro proprio dal bancomat presente all’interno della sala da gioco. Il modus operandi della coppia andava avanti da pochi mesi, ma l’ignara titolare del conto ha avuto contezza solo pochi giorni fa del grave ammanco, rivolgendosi immediatamente alla Stazione dei Carabinieri di Monteriggioni.